Isola Palmaria La Spezia giugno 2013

 

E’ questa, sicuramente, una escursione particolare. Si compie infatti il giro completo della più grande delle tre isole che chiudono da sud-ovest il Golfo della Spezia. Camminando in una vegetazione mediterranea rigogliosa, che spesso si arrampica su bianche pareti a picco sul mare, si aprono frequenti finestre sul vicino borgo di Portovenere, sull’isola del Tino (in cui, purtroppo, è proibito l’accesso durante tutto l’anno ed è visitabile dal pubblico solo durante le festività di S. Venerio, la domenica più vicina al13 settembre) e sulla costa di Lerici e Montemarcello. Naturalmente l’isola è raggiungibile solo via mare utilizzando i battelli di linea con partenza da La Spezia e Portovenere.